7′ di lettura

Forse qualcuno di voi si ricorda del dolcissimo cane Dante del film d’animazione Disney Coco. Di che razza è? Si tratta di uno xoloitzcuintle (da pronunciare più o meno “sciò-loizz-quin-gle“), il famoso cane nudo messicano.

Si tratta di una delle razze di cane più antiche oggi esistenti: risale addirittura agli Aztechi. Il suo nome deriva infatti dalla loro parola Xōlōitzcuintli, unione di Xolotl e itzcuintli “cane”, termine che significa “cane del dio Xolotl“. Amatissimo per la sua indole pacifica, dolce e affettuosa, è il cane ideale per dei bambini. Adorato anche dalla famosa artista messicana Frida Kahlo, il xoloitzcuintle, abbreviato anche in cane xolos, è un vero e proprio simbolo del centro America, ma si è diffuso rapidamente in tutto il mondo. In Italia sono infatti presenti due allevamenti di questo cane. Conosciamolo meglio!

Si tratta di una razza canina caratterizzata dall’assenza di pelo, a parte un sottilissimo manto. Lo Xoloitzcuintle conosce tre varianti: una di taglia di 25-35 cm per il tipo piccolo o in miniatura, 36/45 cm per il medio e 46/60 cm per tipo standard.

La sua conformazione fisica somiglia a quella di un terrier. Ha le orecchie appuntite, che diventano erette quando è attento, il collo allungato e arcuato, la groppa larga, muscolosa e solida. Il muso del cane è appuntito e la testa è avvolta da pochi peli, duri.

I colori del manto possono essere grigio, marrone scuro, a macchie o oro. Si tratta di un animale molto delicato: la pelle esposta al sole, dato che l’animale è senza pelo, può rimanere scottata.

Gli occhi del cane sono intelligenti e dolci, a mandorla, con un colore che varia a seconda del manto. Le orecchie del cane sono lunghe, eleganti, larghe, erette o cadenti.

cani xoloitzcuintle messicani senza pelo

Photo Source: Wikimedia. Formato: square.
Utilizzata qui e come immagine in evidenza di questo stesso articolo.
https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Mexico.Xoloitzcuintle.01.jpg
Tutti i diritti riservati.

Il prezzo e gli allevamenti del cane Xoloitzcuintle

Il prezzo di un cucciolo di Xoloitzcuintle o Cane Nudo Messicano si aggira sui 3.000 € in media: si tratta di una razza molto pregiata. Lo Xoloitzcuintle è una razza canina riconosciuta dalla FCI, la Federazione Internazionale che riunisce gli allevatori canini, e fa parte del gruppo 5, ovvero quello dei cani di tipo Spitz e di tipo primitivo.
In Italia attualmente esistono due allevamenti certificati con affisso ENCI. Si trovano rispettivamente a Genova, in Liguria, e ad Alessandria, in Piemonte.

Cura, salute e durata vita media

Cane di robusta e resistente costituzione, non presenta particolari problemi di salute e non è soggetta a particolari difetti genetici. Tuttavia, spesso in questa razza si riscontrano dolori articolari, artriti, cecità, sordità, soffio al cuore e problemi legati all’invecchiamento.

Dato che è un cane nudo, la sua pelle necessita di particolare attenzione. Una forte esposizione alla luce solare potrebbe provocare scottature e problemi perfino più gravi, come fotosensibilità o dermatiti.

Per uno Xoloitzcuintle è difficile sopportare anche le temperature più basse e in inverno è importante coprirlo bene con le dovute cautele, specialmente se piove o nevica. Indispensabile quindi proteggerlo con una protezione solare e in inverno con indumenti di lana che ne mantengano costante la temperatura.

La vita media si aggira tra i 10 ed i 12 anni.

Alimentazione e Toelettatura

Non ci sono particolari indicazioni: basta un’alimentazione completa e bilanciata, a base di carne sia bianca che rossa. La dieta non deve mancare inoltre di grassi e vitamine naturali, oltre a cereali, verdure e ortaggi crudi in modo che non perdano le loro proprietà nutritive.

Al cane, data la delicatezza della pelle, il bagno non deve essere fatto troppo frequentemente, basta una volta al mese. Occorre scegliere prodotti adatti alle pelli sensibili e applicare una lozione idratante per i cani dopo il lavaggio.

Oltre alla pulizia dei denti e al taglio delle unghie, non dimenticate di curare le orecchie dello Xoloitzcuintle che essendo ampie e grandi, tendono ad accumulare polvere e detriti in quantità.

Lo Xoloitzcuintle è un cane da appartamento?

Cane affettuoso e giocherellone, lo Xoloitzcuintle è abbastanza mansueto per adattarsi alla vita da appartamento. Molto protettivo nei confronti dei bambini, si trova bene in casa, ma ad una condizione: che vengano rispettati i suoi spazi e che venga portato almeno due volte al giorno a correre e giocare all’aria aperta. Molto energico da cucciolo, rischia di diventare dominante.

Uscire migliora la sua salute mentale e lo tiene in forma e in salute, facendo sì che si evitino spiacevoli problemi alle articolazioni, frequenti con l’avanzare dell’età.

Per proteggere e monitorare la sua salute ed il suo benessere si consiglia, soprattutto in relazione al costo dell’animale di razza, di sottoscrivere un’assicurazione per cani. Questa infatti può garantire anche il rimborso delle spese veterinarie sostenute.